IT    EN

DOPPIO PODIO ITALIANO

SUCCESSO PER LA TERZA EDIZIONE DELLA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

 

Data: 21/12/2017 alle ore 0845

Gli italiani Fischnaller e Coratti si aggiudicano il primo e secondo posto. In un week end pieno di emozioni per lo sport invernale italiano, anche nello snowboard arrivano i successi e nuovamente Cortina si conferma la tappa dove i nostri atleti danno il meglio.  Una terza edizione che tutti, dagli organizzatori ai concorrenti, ricorderanno con grande emozione e soddisfazione. Anche quest’anno l’intero paese si è ritrovato in cima al monte Faloria, oltre 150 i volontari coinvolti, tantissime le aziende locali che hanno supportato l’evento, hotel, ristoranti, bar. Numeroso il pubblico presente, oltre 1000 persone tra quelle che hanno visto la discesa e quelle che hanno partecipato al side event organizzato presso il rifugio Faloria grazie al partner Forst, main sponsor dell’evento. “Un concerto unico nel suo genere, sia per la location che per l’evento che ha accompagnato”- dichiara Dario Cisotto, frontman degli AC/DI, la rock band che, grazie ad una media partnership con Radio Marilù, ha suonato per l’occasione.

L’edizione 2017 è stata per noi un’importante prova, per la quale ci eravamo dati degli obiettivi ambiziosi, sia dal punto di vista tecnico che del concept dell’evento, afferma il Presidente Denis Constantini che continua: “ siamo riusciti, con notevoli sforzi organizzativi ed economici, che hanno visto l’entrata anche di un nuovo sponsor, Obex, ad ospitare ben due gare, entrambe in diretta televisiva. Un grande passo avanti lo abbiamo fatto anche in termini di immagine e partnership, con l’avvio dell’accordo con Radio Marilù e la scelta di una colonna sonora ufficiale, “Snowballed” per questa e le prossime edizioni, che merito o fortuna ha voluto essere pronta e a noi dedicata grazie al chitarrista cortinese Gianluca Magri”. Il brano è stato presentato in occasione della cerimonia di premiazione, realizzata con il contributo di Vist, partner dell’organizzazione che ha fornito tutte le divise per lo staff. Il Comitato Organizzatore si distingue quindi per l’elevata capacità organizzativa e di gestione a 360 gradi di un “major event” e vede impegnati al suo interno un gruppo di persone già attive nella Fondazione Cortina2021, che in questo senso ha supportato l’evento con l’apporto di professionisti. Queste sono occasioni di crescita per il nostro team, oltre che importanti opportunità di comunicazione per Cortina, dichiara Alberto Ghezze, responsabile dell’area sportiva per la Fondazione Cortina2021. La Ski area Faloria si conferma protagonista di questa avventura, una pista in grado, grazie ai main technical partner dell’evento Disano Illuminazione e Perin Generators, di offrire un’atmosfera letteralmente unica a Cortina, con quella che è e sarà la competizione in notturna, su pista illuminata, per eccellenza della località.

Immagine, comunicazione e professionalità, queste sono le parole di Enrico Ghezze, Amministratore Delegato di Cortina Cube: “Abbiamo ricevuto i complimenti dalla FIS lo scorso anno, e quest’anno oltre ad aver replicato abbiamo raddoppiato, con ben due gare, ottenute grazie alla professionalità che dimostriamo. Uno dei risultati più importanti è stato poi quello di essere in diretta televisiva, un momento di comunicazione capillare che in manifestazioni come queste conta ancora molto. Questo evento sportivo rimane uno dei più importanti della nostra località per la valorizzazione economica e mediatica, con questo ulteriore passo siamo sicuri che il suo valore – e quindi quello di Cortina – salirà ancora. Mi unisco alle Parole del Presidente Constantini per ringraziare tutti ed in particolare i collaboratori del Faloria che si sono impegnati in prima persona con il Comitato”.

Le nevicate in quota hanno messo alla prova tutto il team, che ha lavorato duramente, ma un particolare ringraziamento va ai Vigili del Fuoco volontari, che, in particolare nella giornata di sabato, hanno messo in campo tutta la loro professionalità e dedizione.

Una doppia tappa resa possibile grazie alla Fondazione per lo sviluppo dello snowboard alpino, JSAK's, che ha creduto, assieme alla FIS, in Cortina, che quest’anno è stata selezionata tra le tre località a livello mondiale per questo tipologia di partnership.

Da parte di tutta l’organizzazione, infine, un grande grazie infine agli enti che ci hanno sostenuto, l’Amministrazione Comunale, la Regione Veneto, Dolomiti Superski e Consorzio Impianti a Fune, il Settimo Reggimento Alpini di Belluno e tutte le forze dell’ordine.

Tutti i tecnici di pista saranno ancora al lavoro per qualche giorno e poi il direttivo sarà da subito impegnato per la progettazione dell’evento del prossimo anno, con l’obiettivo di continuare a stupire.

CREDITO FOTOGRAFICO giuseppeghedina.com

Allegati:· 20171216_201 © giuseppe ghedina »
· 20171216_540 © giuseppe ghedina »
· 20171216_510 © giuseppe ghedina »

  

partners


Webcam

webcam
Via Ronco, 73/a
32043 Cortina d'Ampezzo (BL)
Partita IVA 01030460255

Tel. +39 338.8738927: I
Tel. +39 320.5343682: I-E-D
Fax +39 0436.861443

info@snowboardclubcortina.com

Con il patrocinio di

© Copyright Snowboard Club Cortina 2017 Tutti i diritti riservati.
Ogni diritto sui contenuti del sito č riservato ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, del materiale originale contenuto in questo sito sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.
Impressum | Powered by   Event Builder - Accreditation Management System